News

INSIDE SLAMFC LIGHTWEIGHT BOUT IACOVINO VS PAVSHENKO: 10 BUONI MOTIVI PER NON PERDERE QUESTO MATCH

By 04.04.2013 No Comments

Il SlamFC Lightweight Bout Danilo Iacovino vs Vlad Pavshenko si prospetta un match estremamente spettacolare che potrebbe seriamente rivelarsi come il fight of the night di SlamFC 5. Ecco 10 buone ragioni per non perdere assolutamente questo incontro.

  1. Sia Iacovino che Pavshenko sono due fighter aggressivi, non amano l’attesa ma cercano di imporre immediatamente la loro strategia senza troppi calcoli. Non perdetevi l’inizio.
  2. Iacovino ha uno striking potente e veloce, un buon pugilato unito a gomiti e ginocchia letali. Ha già dimostrato in passato di avere le qualità per vincere KO.
  3. Pavshenko non è da meno, combinazioni esplosive, gomitate e calci potenti sono le sue armi da temere.
  4. Il Sambo è il marchio di fabbrica di Vlad Pavshenko, l’esperienza in questa disciplina di lotta russa lo rendono un grappler spettacolare.
  5. Iacovino ha lavorato duramente per migliorare il proprio grappling ed è migliorato, arriva all’incontro carico di un oro ai campionati italiani di grappling con tutte vittorie per finalizzazione. Sembra averci preso gusto, attenzione alle sorprese!
  6. Entrambi i fighters dimostrano una certa predilezione per i colpi di gomito, qualcuno si farà male!
  7. Le gambe sono il punto debole di Iacovino quanto il punto di forza del Sambo di Pavshenko. L’unica sconfitta in carriera per Iacovino è avvenuta per finalizzazione, questo è teoricamente il suo lato più debole. Ci sarà da divertirsi, Iacovino deve stare molto attento!
  8. Attenti ai colpi girati di Pavshenko! i suoi improvvisi spinning back kick sono armi letali.
  9. Iacovino ha un notevole vantaggio in altezza e allungo. Cercherà di sfruttarlo con boxe e thai clinch. Che spettacolo, il KO è dietro l’angolo!
  10. In palio in questo match c’è di più della vittoria e della sconfitta, il vincente sarà il prossimo sfidante al campione di division  Andrey De Almeida.

Leave a Reply