News

SLAM FC 6 “MALEBOLGE”: NIKITIN VS GIUSTARINI

By 28.11.2013 No Comments

“E’ son tiranni che dier nel sangue e ne l’aver di piglio. Quivi si piangon li spietati danni; quivi è Alessandro, e Dionisio fero, che fé Cicilia aver dolorosi anni. E quella fronte c’ha ’l pel così nero, è Azzolino; e quell’altro ch’è biondo, è Opizzo da Esti, il qual per vero fu spento dal figliastro sù nel mondo.”Nikitin e Giustarini sono due fighters aggressivi e brutali, sono due tiranni del combattimento e il loro contrappasso è quello dei violenti contro il prossimo: bruciare nel Flegetonte, il fiume infernale  di sangue  ardente. Espieranno la loro pena, tra dolore e lamenti in un’ennesima guerra che avrà luogo nella gabbia di Slam FC 6 “Malebolge” il 10 Gennaio 2014 al Obi Hall di Firenze per decretare una volta per tutte chi è l’unico tiranno della gabbia, padrone di quel regno delle MMA che va dalla Russia all’Italia. “Sì come tu da questa parte vedi lo bulicame che sempre si scema, voglio che tu credi                            che da quest’altra a più a più giù prema lo fondo suo, infin ch’el si raggiunge ove la tirannia convien che gema. La divina giustizia di qua punge quell’Attila che fu flagello in terra e Pirro e Sesto; e in eterno munge le lagrime, che col bollir di serra, a Rinier da Corneto, a Rinier Pazzo, che fecero a le strade tanta guerra”

Leave a Reply