News

SLAM FC 6 “MALEBOLGE” PIETRO CAPPELLI: IO SONO FLEGIAS

By 22.12.2013 No Comments

Mai nessun soprannome è stato in grado di descrivere le mille sfaccettature della personalità di Pietro Cappelli e mai nessun soprannome è riuscito ad attaccarsi alla sua pelle come hanno fatto i suoi tatuaggi. Ogni soprannome è stato un titolo, un ornamento al suo momentum. E’ stato prima il “Becchino”, poi “Roller Coaster” infine “The Dark Side” e stavoltà sarà Flegias, il demone guardiano fatto di saette di fuoco, il traghettatore del Flegetonte, colui il quale punisce gli iracondi e gli accidiosi. Sarà Flegias e sbarrerà la strada della gloria di Igor Nencioni, quella strada che cammina  verso “Malebolge”. Gli chiuderà la strada con la sua frusta fatta di fuoco, con le sue saette infernali. La sua ira è grande, le sue parole sono poche:”Or se’ giunta, anima fella!”.

 

Leave a Reply