News

SLAM FC 6 “MALEBOLGE”: RUOTOLO VS SHAISHMELASHVILI

By 27.11.2013 No Comments

“Omai, figliuolo, s’appressa la città c’ha nome Dite, coi gravi cittadin, col grande stuolo” La strada che porta a “Malebolge” è lunga e piena di pericoli, essa passa dalla città dolente, la città dalle moschee “vermiglie come se di fuoco uscite”. Questa è Dite la città infernale, la città dolente, la strada che porta a “Malebolge” deve attraversare la sua porta e questa è custodita da Medusa, la furia infernale dal corpo di donna e capelli di serpenti che con uno sol sguardo può rendere pietra. Il cammino di Ciro Ruotolo in Slam Fighting Championship troverà la furia Levani Shaishmelashvili a custodia della porta di “Malebolge” e lui come Medusa con un solo colpo lo vorrà pietrificare. “Con l’unghie si fendea ciascuna il petto; battiensi a palme, e gridavan sì alto, ch’i’ mi strinsi al poeta per sospetto. «Vegna Medusa: sì ’l farem di smalto»”

Leave a Reply